notebook sistemato + risolto problema sul cell


grazie ad un fantastico metodo di installazione di debian che unisce la praticitÓ di un netinstalll con la portata universale dei floppy disk da 3.5" sono riuscito ad installare debian sul portatile defunto che mi ha dato la mia (ex) ragazza, il problema Ŕ stato il lettore cd... oltre a non lasciarmi bootare quando provavo ad installarlo tramite cd non mi ha lasciato in pace un attimo con debian, al boot perdeva 3 minuti a darmi un errore "hdc: lost interrupt" e poi anche sul terminale 1 sempre il solito messaggio finchŔ non ho tentato di risolvere il problema rimuovendo il lettore... tutto risolto ░_░ ora vedr˛ di procurarmene uno compatibile e funzionante...


poi devo ringraziare linux perchŔ mi ha permesso di risolvere un problema che avevo sul cellulare grazie al programma mc... praticamente per un problema di trasferimento files interrotto avevo perso la possibilitÓ di usufruire di ben 27 mega di spazio sulla piccola memory da 64... oprima per˛, caricando un mp3 con mc ho notato la cartella nascosta che funge da cestino (con tanto di files .trashinfo) e ho eliminato tutti i files al suo interno (che erano quelli che avevo caricato senza successo il giorno del casino)...

che dire... GRAZIE LINUX!!!



Articolo tratto da: Remotes: the 449257th penguin - http://www.remotes.it/
URL di riferimento: http://www.remotes.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1187728861